Telefonata Erotica Telefonata Erotica

Telefonata Erotica

Prima Telefonata

Ehi, sono io. Sei libera stasera?

Fantastico! Sono libero come un uccello! Cosa facciamo?

Beh, cosa ti piacerebbe fare? Possiamo uscire a cena e a bere qualcosa; poi, se andiamo d'accordo, possiamo tornare da te o da me. Sai come funziona.

Oppure... potremmo semplicemente fare sesso telefonico ;)

Sesso telefonico?! Oh, mio Dio. Non l'ho mai fatto prima... ma ora che ci penso tu saresti bravissima nel sesso telefonico. Di sicuro sei esperta nelle vie del cunnilingus, eh? Mmm hmm. Certamente? Sì, certo. Quindi dimmi cosa vuoi...

Seconda Telefonata

Pronto?

Oh ehi, cominciavo a preoccuparmi che non avresti risposto.

Si', lo so che e' tardi.

Credo di aver perso la cognizione del tempo..

Si', scusami. E' solo che avevo bisogno di uscire di casa per un po' e schiarirmi le idee. Quindi sono andato in questo bar che conosco.

Com'è andata la tua cosa oggi? Uh-huh...mhm...Ok...Lei sa di me? ...Giusto...Giusto...Beh grazie a Dio! Ora possiamo finalmente stare insieme senza più sgattaiolare in giro come adolescenti ;-) ...Certo... certo... sì, nessun problema... è bello stare di nuovo con te :-) ...Allora, come ti senti? Stanco?

...Mmm scommetto... so come ci si sente.

Starà via per un po', giusto? Una settimana o due o qualcosa del genere?

Ok, fantastico! Anche i miei genitori non saranno a casa, sono in visita a mia sorella nel Vermont.

Fammi prendere alcune cose e metterle in una borsa molto velocemente... [DISTANTE] Fammi mettere insieme un po' di cose per la notte... [CHIUSO AL MICROFONO] ...Va bene, sono tornato! Cos'hai in mente, tesoro? Mm-hmm...Ah sì? Sì, penso che potrei essere d'accordo con questo :-)

Non voglio un sesso qualsiasi però, che ne dici di fare un piccolo gioco...? Ok bene haha, solo un po' di sesso.

È molto facile in realtà, e divertente!

Sei pronto? Comincio io: voglio che tu indovini quale delle tue orecchie succhierò dopo. [Hai indovinato! [Mi devi 5 dollari. Ecco, lascia che te li dia .... [PAUSA] Allora... vuoi fare un altro giro? Mhm...sì...ok...questa la so...indovina quante leccate ci vogliono per andare dalla base dei miei piedi fino alla punta del dito medio! ...100? Mi sembra giusto; abbastanza vicino però, solo altre 87 leccate e sarai...

Terza Telefonata

Così, ero seduto l'altra sera, controllando alcuni dei miei siti web preferiti, quando un annuncio ha catturato la mia attenzione. Era per questa compagnia online specializzata in sesso telefonico. Queste ragazze sono sempre così belle e ti fanno eccitare così velocemente! Puoi fargli fare tutto quello che vuoi - entro certi limiti, ovviamente.

Sto solo dicendo che se avessi un cazzo sarebbe nelle loro mani in questo momento.

Comunque, ho chiamato sperando di essere fortunato con una di queste belle signore, ma poi è successa la cosa più strana. La donna all'altro capo non era una ragazza senza nome o una voce computerizzata come quella che ci si aspetta dai film porno; era la mia ragazza! Come se avesse davvero lavorato lì o...

Quarta Telefonata

Ehi, cosa stai facendo?

Oh... sono solo sdraiato a letto. E tu?

Sì, lo stesso. Cosa indossi?

Umm... in realtà ho dei pantaloni del pigiama di seta molto belli e una canottiera. E' molto comodo. E tu?

Sono completamente nuda..

Sto immaginando come sarebbe, vederti completamente nuda in questo momento... Mmmm... Sei così sexy! A cosa stai pensando? *ridacchiare*

In realtà... Stavo pensando a come sarebbe stato toccare il tuo corpo... Far scorrere le mie dita lungo la tua schiena... Mmmmm... Penso che un dito potrebbe iniziare vicino al piccolo della tua schiena e scendere lentamente lungo la tua spina dorsale mentre un altro dito traccia leggermente...

Racconto erotico

Gli occhi di John si aprirono pigramente al suono del suo telefono che lo svegliò. Disorientato, John si allungò per prenderlo dal comodino e borbottò un "Cosa?" intontito.

"Ehi" Una voce femminile rispose dall'altro capo che fece alzare John di scatto nel suo letto. Fu allora che realizzò dove si trovava esattamente: non a casa! Non solo aveva scelto un brutto momento per fare una telefonata erotica, ma anche un brutto posto. Abbassando lo sguardo su se stesso, nudo come può essere tranne che per alcuni boxer sulla sua metà inferiore e una camicia di canottiera sulla sua parte superiore, rapidamente lasciando cadere le lenzuola per cercare di coprirsi è fallito quando John ha notato che lei lo fissava con occhi affamati .

"Chi parla?" Chiese, la voce che proveniva dall'altro capo era una di quelle a cui non riusciva a dare un nome. Sembrava giovane ed estremamente sexy.

"Non importa", rispose lei con un tono avvilente che scosse John nel profondo. C'era qualcosa di sbagliato qui, ma allo stesso tempo sembrava giusto: persino attraente. "Quello che importa è quello che ti farò", le sue parole fecero sentire John arrapato come l'inferno nonostante fosse molto a disagio con qualcuno sull'altra linea mentre era seduto a letto con un'altra donna! Ma c'era qualcos'altro nelle sue promesse che lo intrigava ancora di più della sua voce sensuale o dei suoi occhi lussuriosi: non c'era paura in esse...

E ora... Continua tu... CHIAMA 899.00.33.65